Il coro CAI Concorezzo nasce nel 2015 su proposta del socio Matteo Masotto. Avanzata la richiesta al Consiglio Direttivo prima e confermata dall’Assemblea Sociale poi, si dota la sezione di un gruppo corale. Nel mese di Aprile iniziano le prove corali sotto la direzione di Alberto Zuccolotto e si decide che sarà un coro polifonico a 4 voci. Nel  mese di novembre dello stesso anno la direzione del coro passa a Carlo Beretta. A dicembre 2015 si tiene la prima esibizione davanti ai nostri soci durante la consueta festa di Natale. Il repertorio ad allora è composto da 2 brani e i componenti effettivi del coro sono 11.

Nel 2016 le esibizioni sono due, a luglio ed a dicembre. Il repertorio comincia a crescere così come il gruppo, anche se ci sono alcune rinunce, si arriva a 13 coristi.

Con costanza e perseveranza il coro continua a progredire sia nel suo repertorio sia nel numero di coristi, attualmente in 15. Dal mese di Aprile 2017, esattamente due anni dopo la sua formazione, il CORO CAI CONCOREZZO è ufficialmente iscritto alla Coralità CAI.

In questo ultimo anno abbiamo avuto l’onore di essere invitati per brevi esibizioni in oratorio alla festa per Don Stefano a settembre, al centro pensionati “la Palazzina” in dicembre e naturalmente in sede CAI per le ormai classiche esibizioni estiva e natalizia.

Nel nostro repertorio abbiamo brani di montagna, popolari e natalizi, tra i quali:

Benia Calastoria” – “Signore delle Cime” – “La Montanara” – “Quel Mazzolin di Fiori” – “La Strada Ferata” – “Joy to the World” – “In Notte Placida” – “Adeste Fidelis” e altri verranno aggiunti.

Il coro attualmente è cosi composto:

MAESTRO:   Carlo

SOPRANI:   Simonetta, Gery, Ines, Laura e Fiorenza

CONTRALTI:   Cinzia, Manuela e Rina

TENORI:   Matteo, Walter e Claudio

BASSI:   Ivano, Lorenzo, Giorgio e Marco